ReWalk: esoscheletro robotico controllato da un orologio

Parlando di tecnologia, non possiamo non fare riferimento alla tecnologia per eccellenza in ambito medico e biomedico, è per questo che oggi vi parleremo di ReWalk: esoscheletro robotico controllato da un orologio.

esoscheletro robotico controllato da un orologio

La tecnologia non è solo il cellulare di ultima generazione, la smart tv che riesce a riprodurre film in streaming sfruttando il cloud di casa o lo l’accessorio che misura febbre o diabete attraverso iPhone o smartphone, la tecnologia importante è quella che cambia la vita alle persone, permettendo di compiere movimenti che normalmente non potrebbero fare, come ad esempio ReWalk, l’esoscheletro robotico controllato da un orologio che consente ai paraplegici di camminare normalmente.

Per chi non ha la possibilità di muovere i propri arti, di alzarsi o di spostarsi autonomamente, riuscire solo a stare in piedi da fermo è un “sogno”, sogno che si realizza grazie all’esoscheletro robotico controllato da un orologio il cui nome è ReWalk.

ReWalk è stato presentato al CES 2015 di Las Vegas,  l’unico esoscheletro robotico controllato da un orologio è stato approvato dalla FDA (Food and Drugs Administration degli USA).

esoscheletro robotico controllato da un orologio

L’esoscheletro robotico controllato da un orologio non è solo un progetto ma un ausilio funzionante per tutti i paraplegici e la dimostrazione è stata data anche al CES 2015 di Las Vegas facendo camminare autonomamente e con un’andatura normale Gene Laureano, veterinario dell’esercito paralizzato per una lesione spinale dal 2001.

Finalmente Gene Laureano ha realizzato il sogno più grande dei suoi ultimi anni grazie all’esoscheletro robotico controllato da un orologio dal quale si può scegliere le diverse modalità tra: stare seduto, in piedi, camminare o salire le scale.

Questo rivoluzionario esoscheletro robotico controllato da un orologio, ReWalk, è stato già testato da ben 120 utenti dal 2013 ed è destinato a tutti i fisici alti da 160 a 190cm per un peso massimo di 100Kg con un sistema cardiovascolare sano e densità ossea nella norma.

Non solo per i paraplegici, ma anche per chi è affetto da malattie degenerative come la SLA, può essere utile ReWalk.

Per avere maggiori informazioni su ReWalk vi invitiamo a leggere anche il sito ufficiale da cui si può anche approfondire la conoscenza sulla tecnologia utilizzata dall’esoscheletro robotico controllato da un orologio, il suo prezzo è di 70 mila dollari ed è già disponibile (per il momento) in USA, Canada ed in Europa.

About Andrea

Check Also

nuove-offerte-natale-tim-supergiga

Nuove offerte Natale TIM Supergiga 10 e lode e Supergiga 30 e lode

Con circa un mese di anticipo AmaTech Blog vi illustra le nuove offerte NATALE TIM ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *