Acronis – DeviceLock per una cyber protection sempre più integrata

Acronis – DeviceLock per una cyber protection sempre più integrata al fine di salvaguardare la sicurezza informatica necessaria ad ogni azienda.

Acronis acquisisce DeviceLock: un’azienda che si occupa di fornire software per il controllo di porte/dispositivi endpoint per la prevenzione di perdite di dati utilizzati da aziende e istituzioni governative di tutto il mondo.

Secondo questo accordo, Acronis controllerà interamente DeviceLock. Prevenzione della perdita di dati (DLP), software installati su 4 milioni di computer in 5 mila aziende e istituzioni di tutto il mondo, questa è DeviceLock che può contare su una clientela globale in settori bancari, finanziari, governativi, medico-farmaceutici, industriali e del retail.

La tecnologia DLP sviluppata da DeviceLock è studiata per bloccare la perdita di dati alla fonte, infatti quasi i 2 terzi dei gravi incidenti di questo tipo sono causati da dipendenti, collaboratori esterni o visitatori. Acronis farà un grande passo avanti fornendo ad ogni azienda una cyber protection ancora più superiore.

fusione Acronis DeviceLock

La tecnologia DeviceLock sarà messa a disposizione da Acronis attraverso Acronis Cyber Platform, rendendo disponibili nuovi servizi attraverso il portale delle soluzioni Acronis Cyber Cloud e ovviamente provvederà allo sviluppo software ed al completo supporto tecnico.

Garantendo privacy, sicurezza, salvaguardia e accessibilità a tutti i dati, applicazioni e sistemi in ambiente Windows, Mac, e applicazioni Windows virtualizzate, Acronis proporrà la suite completa di funzioni DLP di DeviceLock.

Integrando le soluzioni di DeviceLock nel nostro catalogo di prodotti e servizi di cyber protection offriamo ai partner e ai clienti un metodo semplice per garantire un grado di funzionalità senza precedenti tra le soluzioni DLP per gli endpoint in una fascia di prezzo conveniente

Sergei “SB” Beloussov

Dichiara il CEO e fondatore di Acronis, Sergei “SB” Beloussov.

Intendiamo da un lato sviluppare nuove soluzioni internamente, e dall’altro acquisire altri fornitori di punta per ampliare con ancora più funzioni il nostro attuale catalogo. Il mondo della sicurezza informatica è in continuo mutamento, e abbiamo tutte le intenzioni di continuare a far evolvere le nostre soluzioni per soddisfare le esigenze sempre nuove del mercato.

Sergei “SB” Beloussov

Una manovra che consentirà a MSP e service provider di gestire al meglio le esigenze di protezione dati dei clienti, 50000 dei quali sono partner del canale IT di DeviceLock.

Acronis intende continuare a migliorare le sue offerte di cyber protection ed aggiungere le funzionalità richieste da partner e clienti.

Il CTO e fondatore di DeviceLock, Ashot Oganesyan:

La fusione con Acronis ci permette di velocizzare l’innovazione nei prodotti, di ampliare il nostro canale distributivo e di sfruttare la nostra attuale tecnologia per soddisfare le esigenze dei clienti.

Con l’esperienza accumulata in quasi un quarto di secolo nella fornitura di soluzioni di prevenzione delle perdite di dati dagli endpoint e di controllo dei dispositivi, siamo certi che questa acquisizione proteggerà milioni di utenti in più e garantirà il deployment sicuro e affidabile di soluzioni di protezione dati in tutto il mondo.

Ashot Oganesyan

Informazioni su DeviceLock Inc.

Fondata nel 1996, DeviceLock, Inc. fornisce soluzioni software per il controllo dei dispositivi e la prevenzione delle perdite di dati dagli endpoint ad aziende di tutte le dimensioni e i settori. Con prodotti che proteggono 4 milioni di computer in più di 5.000 aziende in tutto il mondo, DeviceLock ha una clientela aziendale molto ampia tra cui figurano istituzioni finanziarie, enti statali e di governi federali, reti militari segrete, strutture sanitarie, aziende di telecomunicazioni e istituti scolastici. Per maggiori informazioni, visitate il sito DeviceLock all’indirizzo www.devicelock.com e il profilo Twitter dell’azienda all’indirizzo https://twitter.com/DeviceLock/

Informazioni su Acronis

Acronis coniuga protezione dati e sicurezza informatica per offrire una cyber protection integrata e automatizzata in grado di risolvere i problemi di salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza (SAPAS) del mondo digitale di oggi. Grazie a modelli di deployment flessibili che si adattano alle esigenze dei service provider e dei professionisti IT, Acronis garantisce una cyber protection di livello superiore per dati, applicazioni e sistemi con soluzioni innovative di nuova generazione per antivirus, backup, disaster recovery e gestione della protezione degli endpoint. Con le sue pluripremiate tecnologie anti-malware basate su IA e di autenticazione dei dati basate su blockchain, Acronis protegge qualsiasi tipo di ambiente – cloud, ibrido o in sede – a un costo contenuto e senza sorprese.

Fondata a Singapore nel 2003 e costituita in Svizzera nel 2008, Acronis conta oggi più di 1.500 dipendenti in 33 uffici distribuiti in 18 paesi. Alle sue soluzioni si affidano più di 5,5 milioni di utenti privati e più di 500.000 aziende, fra cui la totalità di quelle presenti nella classifica Fortune 1000 e team di sport professionistici ai massimi livelli. I prodotti Acronis sono disponibili presso 50.000 partner e service provider in oltre 150 paesi in più di 40 lingue.

About Andrea

Guarda Anche

Klipsch T5 di seconda generazione in collaborazione con McLaren

Qualche giorno fa Klipsch ha presentato un aggiornamento delle super cuffiette True Wireless, parliamo di …