Poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8 – Class Action contro Apple

Da Settembre abbiamo avuto modo di installare su tutti i nostri dispositivi il nuovo sistema operativo iOS 8, ma un problema generale che ha colpito tutto è il poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8.

poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8

C’è chi non ci ha fatto caso, contrariamente a chi l’ha preso come un grosso problema quello del poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8 e, visto che l’unione fa la forza, più clienti si sono uniti intraprendendo una Class Action contro Apple attraverso lo studio legale Cuneo Gilbert & Laduca di Washington D.C.

A quanto pare il problema del poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8 è molto diffuso e non sottovalutato, per non parlare poi di chi possiede iPhone con tagli di  memoria inferiori come gli 8Gb in commercio.

poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8

A questo proposito, l’avvocato William Anderson definisce la politica commerciale di Apple fraudolenta per aver commercializzato dispositivi con tagli di memoria che avrebbero creato problemi di poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8, infatti, ipotizzando di prendere in esame un iPhone 6 16Gb (l’ultimo iPhone commercializzato da Apple), di spazio utilizzabile effettivo all’interno di questo dispositivo troviamo poco meno di 12Gb, il restante viene tutto occupato da iOS 8.

Per far fronte al disagio del poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8, Apple ha proposto spazio di archiviazione in più (a pagamento) attraverso il suo servizio iCloud ed ultimo iCloud Drive oppure, mettendo in commercio dispositivi con maggiore capienza e, nel caso di iPhone 6, saltando il taglio da 32Gb per arrivare direttamente a 64Gb e 128Gb.

Tuaw.com in merito alla Class Action contro Apple per quanto riguarda il poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8 definisce queste tattiche commerciali sleali perché in effetti viene offerto meno spazio effettivo rispetto a quello che ci si aspetta offrendo maggiore spazio attraverso il suo servizio a pagamento iCloud Drive e quindi incrementando lo spazio pagando quasi obbligatoriamente.

Consigliamo agli utenti che ancora non l’hanno fatto e che hanno intenzione di aggiornare, di tenere in considerazione il possibile problema di poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8 soprattutto se si esegue l’aggiornamento via OTA (Over The Air) tramite wifi, se proprio avete la necessità di aggiornare, vi consigliamo di farlo tramite iTunes, facendo scaricare l’intero iOS 8 sul proprio PC/Mac se il vostro  è già pieno di roba e la vostra memoria è quasi esaurita.

Sul problema di poco spazio su iPhone 16Gb con iOS 8 ne riparleremo sicuramente su AmaTech Blog per aggiornarvi anche sulla Class Action contro Apple, è per questo che vi invitiamo a rimanere sempre aggiornati con noi seguendoci anche tramite la nostra pagina Facebook ufficiale.

About Andrea

Check Also

final-cut-pro-10-3

Uno sguardo al nuovo FINAL CUT PRO 10.3 + VIDEO

Per tutti gli amanti del video editing, oggi AmaTech Blog vi propone uno sguardo al nuovo FINAL ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *