Evento Apple 25 Marzo 2019: tutte le novità

Evento Apple 25 Marzo 2019: tutte le novità

Inizia questo nuovo Keynote primaverile di Apple con una presentazione in pieno stile Apple che ripercorre tutti i servizi Apple con grande stile e tanti colori.

Sul palco, ad introdurre il Keynote è presente, come sempre, Tim Cook che spiega cos’è un servizio: l’unione di Hardware, software e servizi, inevitabile citare iCloud per il CEO di Apple.

Apple News

Apple News è il primo argomento affrontato da Tim Cook: un servizio nato 3 anni fa che permette oggi anche l’integrazione di riviste e Magazine con la nuova versione: Apple News+.

apple news+

Tutte le riviste sono organizzate in Apple News+ anche in base alle tematiche di interesse, tutto senza permettere alcun tracciamento da parte delle pubblicità.

Il costo mensile è di 9,99$, primo mese gratuito e per il momento sarà disponibile solo in America e Canada, più avanti sarà disponibile in Australia e Inghilterra.

Apple Pay

Apple Pay è il secondo servizio che introduce Tim Cook in questo evento Apple 25 Marzo 2019. Il 70% dei commercianti accettano (in USA) i pagamenti tramite Apple Pay.

Nel corso di quest’anno Apple Pay verrà abilitato in più di 40 Paesi.

Apple Card è il nuovo servizio introdotto oggi da Apple, un nuovo servizio che emula una carta di credito.

Apple Card

Si tratta a tutti gli effetti di una nuova carta rateizzata, si può fare direttamente da iPhone in pochi minuti e funziona in tutto il mondo dove funziona Apple Pay.

Piena integrazione con Mappe, in modo tale da sapere esattamente dove si è fatto esattamente l’acquisto.

Per ogni transazione eseguita con Apple Card, si guadagna il 2% di cash back, per cui oltre a spendere, si “guadagna” pure.

La carta di credito Apple è realizzata in collaborazione con Goldman Sachs e Mastercard.Apple Card

Ogni carta ha un proprio codice a 16 cifre che però viene codificato e reso sicuro anche attraverso il Face ID. Apple non saprà quanto spendi, dove spendi e perché spendi quei soldi, insomma massima sicurezza.Apple Card fisica

Sulla carta fisica compare solo il nome dell’intestatario ed il logo Apple, nulla di più, ovviamente questo servizio sarà fruibile a partire dall’estate 2019.

App Store

Apple Store è diventato oggi la più grande piattaforma per il download di giochi, se ne contano 300 mila ad oggi.

Da questa preferenza dei consumatori, Apple annuncia oggi Apple Arcade: il primo servizio di abbonamento per i giochi.

Apple Arcade

Apple Arcade è un servizio che prevederà all’inizio più di 100 giochi fruibili senza nessun tipo di pubblicità e sarà attivo direttamente dentro l’app App Store.

Apple Arcade sarà disponibile in autunno, il prezzo di questo servizio è ancora ignoto.

TV

Tim Cook riprende la parola parlando di TV, più precisamente di Apple TV, il nuovo servizio prende il nome Apple TV Channels, una pay per view fondamentalmente che consente di pagare solo i canali che si vogliono vedere: Film, Show, Serie TV…

Il servizio sarà disponibile a partire dall’autunno su Mac, ma da Maggio sarà fruibile su Apple TV, la novità è che questo nuovo servizio Apple potrà essere visto anche su Smart TV e fire TV.

Il nuovo servizio Apple TV+: pensato per i creativi.

Per questo servizio, sale sul palco il grande Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Jason Momoa, Kumail Nanjiani.

Questo servizio racchiuderà una serie di show di ogni genere, il servizio sarà disponibile in autunno per tutti i dispositivi, anche il prezzo per ora è un’incognita.

Sperando che le notizie riguardanti l’evento Apple 25 Marzo 2019 vi siano state utili, vi ricordo come sempre di continuare a seguire AmaTech Blog anche attraverso la nostra pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessuna novità proveniente anche dal mondo Apple.

About Andrea

Check Also

iPhone Xs

Evento Apple 12 Settembre 2018: Nuovi iPhone Xs, iPhone XR, Apple Watch 4

Evento Apple 12 Settembre 2018: Nuovi iPhone X, Apple Watch 4