[RECENSIONE] Panasonic HC-X1: videocamera 4K Prosumer per videomaker esigenti

Panasonic HC-X1: videocamera 4K Prosumer per videomaker esigenti nella recensione completa di AmaTech Blog

Per chi cerca una videocamera 4K prosumer per videomaker esigenti, la risposta giusta è Panasonic HC-X1, la migliore, secondo me, al momento sul mercato, eccezionale in ogni suo aspetto.

8.8Mp di risoluzione massima e registrazione fino a 4K a 6o fps, il massimo che possa desiderare un videomaker.

Andando per ordine, voglio parlarvi prima della sua confezione in cui troviamo:

  • La videocamera 4K Panasonic HC-X1;
  • Batteria;
  • Caricatore da tavolo per doppia batteria;
  • Alimentatore per usare la videocamera anche senza batteria, collegandola direttamente alla rete elettrica;
  • Supporto per montare microfono shotgun (non incluso).

Panasonic HC-X1

QUALITÁ

Panasonic HC-X1 è secondo me la migliore videocamera 4K al momento sul mercato anche per via della sua qualità costruttiva: plastica molto robusto e corpo con effetti tropicalizzato, veramente ben fatto, impeccabile la posizione dei tasti a portata di dito, sempre e comodissima anche per un utilizzo prolungato.

Grazie anche alla comoda presa superiore, la videocamera diventa chiaramente più trasportabile e sarà comodo anche avviare o sospendere la ripresa video grazie anche al secondo tasto di registrazione e al secondo comando per lo zoom che può essere gestito dalla parte superiore della videocamera.

USABILITÁ

Questa videocamera 4K può essere perfetta per un uso amatoriale ma il massimo è usarla a scopi professionali perché, a differenza di molte altre videocamere dello stesso genere, la Panasonic HC-X1 è dotata di ben 2 ingressi XLR (a tre vie) che possono essere sfruttati con qualsiasi microfono, anche quelli a condensatore che richiedono un Phantom 48V per essere alimentati.

videocamera 4k prosumer

Divertente da usare, una videocamera così è adatta a qualsiasi situazione, da portare sempre con sé anche se consiglierei di girare con almeno 2 batterie perché il consumo si vede soprattutto quando si registrare in 4K.

Come detto anche nella video recensione completa, la splendida HC-X1 è una videocamera dotata non solo di sensore MOS da 1 pollice che garantisce riprese eccellenti anche in condizioni di scarsa luminosità, ma anche di un’ottima ottica ad f/2.8 e di una stabilizzazione ottica quando si registra in 4K e una stabilizzazione ibrida su 5 assi per le riprese in HD, davvero notevole.

la migliore videocamera 4K

Menù impostazioni adatto a chiunque, molto semplice e leggibile e schermo LCD che, seppur non eccellente durante le riprese di giorno sotto il sole (ma è di grande aiuto il mirino OLED chiarissimo e ultra brillante), è touch ed è a scomparsa all’interno della scocca della videocamera, super protetto.

PREZZI

Questo è il “tasto dolente” perché questa splendida HC-X1 è una videocamera che non costa poco, parliamo di una cifra intorno ai 3000€ anche qui su Amazon, ma è una cifra che a parer mio è più che giustificata per l’ottima qualità che ha e inoltre credo che non abbia prezzo avere dei ricordi di anni passati con una qualità eccezionalmente perfetta.

Sperando che la recensione Panasonic HC-X1: videocamera 4K prosumer per videomaker esigenti sia stata di vostro gradimento, come sempre, vi invito a continuare a seguire AmaTech Blog anche attraverso la nostra pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessuna futura novità proveniente dal mondo della tecnologia e della fotografia.

About Andrea

Check Also

[RECENSIONE] Asus Zenfone 5: Uno Smartphone top di gamma ad un ottimo prezzo

Asus Zenfone 5: Uno Smartphone top di gamma ad un ottimo prezzo