La partnership Acronis – A.S. Roma

Acronis è leader mondiale per la cyber protection ed oggi ha annunciato la partnership Acronis – A.S. Roma.

Il fine è quello di ottimizzare le attività aziendali e sportive della squadra, in questo accordo fra Acronis e AS Roma la fornitura delle soluzioni Acronis per l’impiego dell’intelligenza artificiale e del Machine Learning nell’elaborazione dei dati calcistici e dei prodotti di cyber protection per la sicurezza dei carichi di lavoro mission-critical del team.

Le parole del Chief Operating Officer dell’AS Roma, Francesco Calvo:

Il mondo del calcio è in costante evoluzione ed è entrato in un’epoca in cui, come per molti altri settori, la qualità dei risultati dipende dai dati come mai prima d’ora. Alla maggiore criticità dei dati corrispondono ovviamente anche maggiori rischi. La partnership sottoscritta con Acronis ci aiuterà su due fronti: ad analizzare e a ottimizzare la qualità dei dati che acquisiamo, ma anche a proteggerli. Siamo entusiasti di poter diventare #CyberFit con Acronis.

Tale tecnologia però non verrà applicata solo all’analisi dei dati ma diverrà parte integrante delle molteplici soluzioni che l’AS Roma adotterà per proteggere i propri sistemi e chi, meglio di Acronis con il suo Cyber Protect, avrebbe potuto offrire un servizio del genere?

La partnership Acronis-AS Roma

La partnership Acronis – A.S. Roma prevederà una gestione completa da un’unica console che includerà tutti gli strumenti necessari non solo per prevenire perdita di dati, backup, ripristino e anti-malware ma anche per la gestione della sicurezza totale dei sistemi informativi della squadra.

Jan-Jaap Jager-Senior Vice President Acronis

A spiegare i motivi principali per cui l’AS Roma abbia adottato una soluzione del genere sono le parole di Jan-Jaap Jager – Senior Vice President di Acronis –

Quando ci si destreggia con un collage di prodotti diversi per la difesa anti-malware, il backup e così via, nei sistemi si creano vulnerabilità facilmente esposte ai criminali informatici. Acronis Cyber Protect offre a società come l’AS Roma la tranquillità di sapere che i propri dati sono al sicuro, e la continuità di business imprescindibile per portare avanti le attività quotidiane. Le soluzioni Acronis verranno impiegate dall’AS Roma non solo per la protezione ma anche per l’analisi dei dati. Le tecnologie di intelligenza artificiale e machine learning aiuteranno la squadra sia nelle attività di backoffice sia in campo, soprattutto durante la fase di ripartenza successiva alla pandemia di Covid-19.

Ricordiamo che Acronis aiuta partner e clienti a livello globale per integrare i 5 vettori della cyber protection: Salvaguardia, Privacy, Autenticità e Sicurezza (SAPAS) dei carichi di lavoro, inoltre l’azienda sta contribuendo all’adozione di modalità sicure di telelavoro per affrontare la crisi del COVID-19, sia per singoli che per organizzazioni.

Informazioni su Acronis

Acronis è leader internazionale della protezione informatica e risolve le sfide imposte dai cinque vettori SAPAS (salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza) con soluzioni innovative di backup, sicurezza, disaster recovery e sincronizzazione e condivisione dei file aziendali, in esecuzione nello storage in cloud ibrido: in sede, nel cloud o nell’edge. Con la potenza delle tecnologie di IA e dell’autenticazione basata su blockchain, Acronis protegge tutti i dati in ogni ambiente fisico, virtuale, cloud, nonché i carichi di lavoro e le applicazioni mobili. Con oltre 500.000 utenti business e una straordinaria community internazionale di service provider, rivenditori e partner ISV che ne utilizzano le API, ad Acronis si affidano 79 dei principali marchi mondiali e oltre 5 milioni di clienti. Con doppio quartier generale in Svizzera e a Singapore, Acronis è un’azienda internazionale con 14 uffici in tutto il mondo e clienti e partner in oltre 190 paesi.Per maggiori informazioni: webTwitter,Facebook

About Andrea

Guarda Anche

Klipsch T5 di seconda generazione in collaborazione con McLaren

Qualche giorno fa Klipsch ha presentato un aggiornamento delle super cuffiette True Wireless, parliamo di …