Uno sguardo al nuovo FINAL CUT PRO 10.3 + VIDEO

Per tutti gli amanti del video editing, oggi AmaTech Blog vi propone uno sguardo al nuovo FINAL CUT PRO 10.3 + VIDEO

Il nuovo FINAL CUT PRO 10.3 è stato presentato in concomitanza con la presentazione dei nuovi MacBook Pro 2016 e la nuova interfaccia implementata nella nuova versione del software di video editing per Apple, è stata ottimizzata soprattutto per la Touchbar, ma le novità del nuovo FINAL CUT PRO 10.3 possono essere apprezzate anche con i vecchi MacBook Pro o MacBook o iMac.

Come descritto anche nel nostro video, la prima impressione che si ha aprendo il nuovo Final Cut Pro 10.3 è (quasi) di disorientamento ma è solo una prima impressione che andrà via subito dopo aver montato anche solo i primi secondi del proprio progetto.

Ci si accorgerà che il nuovo Fina Cut Pro 10.3 non è stato assolutamente rivoluzionato, sebbene siano state implementate nuove e utili funzioni, infatti la prima di cui non si può fare a meno una volta provata è la possibilità di personalizzare la visualizzazione del proprio progetto e se si ha la possibilità di usare un secondo monitor, Final Cut Pro 10.3 lo rileva automaticamente e consente lo switch dell’anteprima del progetto a tutto schermo, lasciando su uno schermo secondario solo la timeline e pochi altri essenziali elementi.

nuovo-final-cut-pro-10-3

Ciò che ci è piaciuto di più in questa nuova versione di Final Cut Pro 10.3 è la nuova grafica completamente ridisegnata (flat) e scura che permette all’utente di concentrarsi sul montaggio senza troppe distrazioni.

Final Cut Pro 10.3 è pienamente compatibile con tutti i plugin, effetti transizione e audio installati in precedenza su Final Cut Pro 10.2, pertanto se doveste avere qualche dubbio di incompatibilità con i vostri elementi aggiuntivi potrete stare più che tranquilli, se invece esitate per via della nuova disposizione di alcune funzioni e non avete voglia o tempo di riabituarvi, restate ancora un pò con Final Cut Pro 10.2.

AmaTech Blog vi invita a continuare a seguirci anche attraverso la pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessuna news tecnologia Apple e aggiornamenti relativi al nuovo Final Cut Pro 10.3.

About Andrea

Check Also

teardown-macbook-pro-2016-difficilissimi-da-riparare-e-aggiornare

Teardown MacBook Pro 2016: difficilissimi da riparare e aggiornare

Teardown MacBook Pro 2016: difficilissimi da riparare e aggiornare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *