[RECENSIONE] LUMIX GX800: La Mirrorless più compatta con ottiche intercambiabili

LUMIX GX800: La Mirrorless più compatta con ottiche intercambiabili

Se siete alla ricerca della Mirrorless più compatta in assoluto e che abbia anche la possibilità di farvi montare qualsiasi tipo di ottica aggiuntiva, allora avete trovato l’articolo corretto: la recensione LUMIX GX800.

Questa è una macchina fotografica che mi è piaciuta particolarmente per 2 motivi: il primo motivo è che è piccola e compatta quindi perfetta per i viaggi ed il secondo motivo è che offre la possibilità di poter cambiare ottiche non solo LUMIX o LEICA, l’importante è che abbiano un collegamento di tipo micro 4/3.

QUALITÁ

Qualità costruttiva davvero molto buona anche se leggera, non mi ha particolarmente colpito il suo corpo che è praticamente privo di bugna per l’impugnatura e nonostante non abbia una mano grande, in alcune situazioni il corpo così piccolo mi ha creato qualche problema.

Recensione LUMIX GX800

Per quanto riguarda invece la qualità fotografica siamo a livelli davvero ottimi (purché ci si mantenga a valori ISO medi) perché è in grado di offrire scatti proprio con la qualità della mia amata LUMIX G7, veramente eccezionale, tutto merito del sensore Live MOS da 16Mp.

Per quanto riguarda i video invece non mi ha fatto particolarmente impazzire perché il corpo macchina è privo di stabilizzazione, soprattutto quando si registra in risoluzione 4K a 30fps, per cui è necessario avere un treppiede o un gimbal per poter fare riprese davvero ferme.

USABILITÁ

Ottima da portare sempre in giro o in vacanza perché il suo peso di circa 300g la rende davvero perfetta per queste circostanze.

Non mancano ovviamente funzioni come la connettività wifi, l’autoscatto, foto 4K e scatto a raffica, purtroppo però non c’è la modalità TimeLapse, un vero peccato!

Mirrorless più compatta in assoluto

Unico vero “neo” è la durata della sua batteria che, nonostante sia identica alla LUMIX LX15 dura sensibilmente meno, infatti siamo riusciti a fare circa 250 scatti, se poi invece si alternano fotografie a video, la sua autonomia scende ancora, fortuna però che si può ricaricare anche attraverso un powerbank tramite cavetto micro-USB.

Ci sono ovviamente tutte le funzioni delle principali LUMIX con maggiore attenzione ai selfie e ad un utilizzo per vlogger, infatti c’è la possibilità di settare il livello del microfono in ingresso, funzione davvero molto comoda anche se avrei preferito un jack da 3.5mm per poter montare un microfono (magari un lavalier).

A CHI É ADATTA

Questa LUMIX GX800 è pensata principalmente per chi viaggia e ha bisogno di una macchina fotografica leggera e performante, oppure a chi ama vloggare, questa è la Mirrorless più compatta perfetta per i vlogger perché ha uno schermo ribaltabile a 180 gradi touch che è veramente ottimo, o ancora potrei consigliarla a chi vuole un secondo corpo macchina leggero e compatto oppure a chi vuole iniziare ad accostarsi al mondo delle Mirrorless anche se in questo caso consiglierei molto di più una LUMIX G7.

PREZZI

Questa è la parte più interessante: il suo prezzo di circa 500€ la rende davvero interessantissima, infatti su Amazon al momento è disponibile ad un prezzo inferiore ai 400€ a questo link nella colorazione nera. Altrimenti a poco di più è disponibile anche la colorazione Silver. Se invece amate lo stile e siete attenti all’eleganza (senza badare alla cifra), il modello perfetto per voi è Silver-Orange che costa 600€. Ovviamente a questi prezzi è inclusa anche l’ottica 12-32mm ad f/3.5-5.6.

Se ancora siete indecisi e volete guardare meglio di cosa questa Mirrorless più compatta in assoluto è capace, vi invito a guardare il video Test che ho realizzato utilizzando non solo l’ottica inclusa nel KIT.

AmaTech Blog spera abbiate trovato utile la recensione LUMIX GX800: la Mirrorless più compatta con ottiche intercambiabili e, come sempre, vi invita a continuare a seguirci anche attraverso la pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessuna futura recensione proveniente dal mondo della tecnologia.

About Andrea

Check Also

recensione catalyst airpods case

La migliore protezione per AirPods che esista: Catalyst AirPods Case

La migliore protezione per AirPods che esista: Catalyst AirPods Case