[RECENSIONE] iPhone X: Tutto fumo e (poco) arrosto?

Dieci anni di iPhone in un unico modello descritto nella nostra recensione iPhone X: Tutto fumo e (poco) arrosto?


Abbiamo provato e testato a lungo il nuovo smartphone di Apple e siamo pronti ora a proporvi la recensione iPhone X: tutto fumo e (poco) arrosto?

La prima cosa che è degna di nota è che cambia davvero pochissimo la sua scocca rispetto ai precedenti iPhone o meglio, cambia la disposizione (ad esempio la fotocamera posteriore che ora è verticale) ma il segmento è sempre il classico di Apple con curve sinuose addolcite e uno schermo super elegante.

LO SCHERMO

Meriterebbe una recensione a parte perchè fondamentalmente è quello che cambia principalmente in questo nuovo iPhone X: uno schermo OLED da 5,8″ che regala un effetto WOW subito dopo averlo acceso, già da quando si vede la mela nera su uno sfondo completamente bianco. È lo schermo che ci farà dimenticare di aver speso una cifra esorbitante per uno Smartphone.

recensione iPhone X ITA

Questo schermo OLED è il primo di questo genere che Apple utilizza su questo Smartphone, oltre alla tecnologia True Tone che già abbiamo visto in iPhone 8 Plus e che offre il massimo del comfort durante la lettura in determinate condizioni, si nota immediatamente che i colori sono davvero realistici, molto più di qualsiasi altro iPhone che abbiamo provato prima d’ora e poi, che spettacolo è guardare un film a tutto schermo, su uno schermo BORDERLESS? È come se le immagini uscissero dallo schermo, come se ciò che stiamo guardando sia semplicemente un adesivo incollato sull’iPhone, un effetto mai visto prima!

OLED iPhone X

Ma torniamo alla realtà in questa recensione iPhone X perché è fondamentale farvi capire se vale o meno 1189€ (o 1359€ per la versione da 256Gb).

Considerando che questo Smartphone è realizzato con materiali ricercati ma non ultra pregiati vi possiamo dire tranquillamente che questo iPhone X non vale affatto 1189€ e pian piano capirete anche il motivo.

LA FOTOCAMERA

fotocamera iPhone X

Resta sempre da 12Mp quella posteriore e da 8Mp quella anteriore. A differenza dei precedenti iPhone però, la fotocamera posteriore di iPhone X è molto più luminosa, passa infatti da f/2.8 ad f/1.8 e si nota quando si realizzano macro fotografie in cui lo sfocato sullo sfondo è molto più accentuato rispetto a qualunque altro iPhone e finalmente stavolta Apple ha pensato bene di implementare anche la stabilizzazione ottica su iPhone X.

Per quanto riguarda i video, adesso iPhone X registra in 4K a 30 e a 60 fps ma solo in formato HEVC con codec H.265.

La tecnologia True Depth poi di iPhone X è il vero punto di forza di iPhone, grazie infatti a questa tecnologia, iPhone X riesce ad analizzare il volto dell’utente attraverso una sorta di scansione 3D del volto, questa tecnologia al momento viene sfruttata dalle Animoji e dal Face ID su iPhone X.

FACE ID

Il nuovo sistema di sicurezza di Apple: il volto umano, non più l’impronta digitale! A quanto pare questo è il sistema più sicuro al mondo per proteggere i propri dati, però chiaramente ha dei pro e dei contro come qualsiasi tecnologia neonata.

Fra i PRO mettiamo la velocità di interazione con iPhone: in effetti è diventata molto più veloce l’interazione con iPhone X e molto più semplice accedere alle app che richiedono codici di sicurezza, basta guardare l’iPhone X e il gioco è fatto. Questo funziona anche per le notifiche push che non mostrano il contenuto nel dettaglio finchè il proprietario non guarderà iPhone X per sbloccarlo.

Fra i CONTRO riconosciamo che non sempre è detto che si possa guardare lo schermo del proprio Smartphone e facciamo riferimento ad esempio a quando ci capita di avere iPhone X sulla scrivania, lontano dai nostri occhi per evitare distrazioni….in quel caso sarà richiesto il codice di sicurezza per sbloccare l’iPhone.

NUOVE GESTURES

Sono formidabili le nuove gestures che iPhone X ci porta ad utilizzare, rende tutto molto più naturale e l’interazione è praticamente immediata, impossibile descriverle a parole, bisognerebbe provarlo per qualche minuto per rendersene effettivamente conto.

LA BATTERIA

L’autonomia della batteria di iPhone X è veramente eccezionale, su questo non c’è molto da ribadire perché, come già saprete sicuramente la batteria di iPhone X è da 2716mAh e non è una ma ben 2, montate ad “L” per cui non si poteva che avere un risultato eccellente e la prova sono questi screen fatti quasi sempre tra il 15 e il 20% di batteria residua.

Tirando un pò le somme per questa recensione iPhone X possiamo dirvi che effettivamente l’iPhone X è un ottimo Smartphone, probabilmente il migliore al momento sul mercato ma in Italia è davvero inavvicinabile come prezzo, sopratutto se consideriamo che le novità implementate in questo modello non sono così tante da giustificarne il prezzo di vendita esorbitante, per cui a voi la scelta!

AmaTech Blog spera abbiate trovato utile la recensione iPhone X e, come sempre, vi invita a continuare a seguirci anche attraverso la pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessuna recensione futura, anche riguardanti accessori per iPhone X.

About Andrea

Check Also

Conbrov T19 SpyCam

[RECENSIONE] SpyCam Conbrov T19 – Camera spia a forma di telecomando d’auto

SpyCam Conbrov T19 – Camera spia a forma di telecomando d’auto