Malware Google Play Store attiva pubblicità fraudolenta

AmaTech Blog oggi si rivolge agli utenti Android e li invita a fare attenzione al malware Google Play Store che attiva pubblicità fraudolenta.

La pubblicità fraudolenta che è attivata dal malware Google Play Store è riuscita a far guadagnare ben 4 milioni di dollari agli hacker che l’hanno creato e ve ne spieghiamo brevemente il suo funzionamento.

Il malware presente su Google Play Store non infetta i dispositivi solo entrandoci sullo store delle app di Google, ma è implementato su una serie di applicazioni scaricabili sia a pagamento che gratuitamente da Google Play Store.

Questo malware Google Play Store di cui ancora non si conosce bene il nome ha già infettato in 116 Paesi nel mondo ben 900 mila dispositivi.

malware google play store

Questo malware presente su Google Play Store è in grado di installare nuove app sui dispositivi Android, queste app sono ricche di pubblicità che fanno guadagnare gli hacker che l’hanno creata ed il guadagno si aggira intorno ai 4-5$ per ogni dispositivo che viene infettato.

Ringraziamo pubblicamente CheetahMobile che ha reso pubblica la notizia e ne ha incluso anche un breve elenco delle app infette da malware Google Play Store, vi invitiamo a dare un’occhiata al post ufficiale per conoscere quali app sono a rischio, nel caso in cui le aveste installate eliminatele immediatamente dal vostro dispositivo!

AmaTech Blog vi ringrazia per l’attenzione e vi invita a continuare a seguirci anche attraverso la nostra pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessuna news di tecnologia.

About Andrea

Check Also

come funziona siri e la sua rete neurale

Come funziona Siri e la sua rete neurale

Come funziona Siri e la sua rete neurale

  • Luca

    Non desta meraviglia. Su android l’insicurezza è la regola