Le novità WWDC18 – 4 Giugno 2018 (iOS12, watchOS 5, macOS Mojave)

Con piacere oggi AmaTech Blog vi propone tutte le novità WWDC18 – 4 Giugno 2018

Inizia la diretta Apple da San Josè, puntualissima come sempre alle 19:00 (ora italiana) e sul palco sale Tim Cook per augurare un caldo Benvenuto alla WWDC18.

Dopo aver fatto, come al solito, una panoramica sulla diffusione e la crescita degli sviluppatori Apple e sugli introiti di Apple grazie ad Apple Store, passa la parola a Craig Federighi che introduce iOS12 che si preannuncia gratuito (ovviamente).

iOS12

La prima grandissima novità è che iOS12 sarà compatibile con tutti i dispositivi su cui era possibile installare iOS11, quindi dispositivi a partire dal 2013.

iOS 12 sarà più veloce del 40% a lanciare le app e 70% più veloce ad aprire la fotocamera.

iOs 12

Le performance si adattano alle applicazioni che vengono aperte, quando apriremo un’app si avvierà un sistema di boot che permetterà di utilizzare l’applicazione più velocemente di quanto lo sia già iOs 11.

Apple introduce la nuova App chiamata Measure che sostanzialmente è un metro che sfrutta la realtà virtuale per misurare qualunque oggetto di qualsiasi dimensione, così intelligente che riesce addirittura a rilevare automaticamente delle forme come i rettangoli.

ARKIT 2

Tutto questo è possibile grazie all’ARKIT 2 che migliora il face tracking, permette un rendering ancora più realistico degli oggetti e l’implementazione di oggetti USDZ in qualsiasi sito o e commerce.

LEGO APPle

A sfruttare l’ARKit 2 sarà anche LEGO che ha sviluppato un sistema di rilevazione 3D delle strutture così da poterle rendere interattive e giocarci anche in multiplayer.

L’esperienza LEGO con ArKit 2 sarà disponibile sui nostri dispositivi quest’anno!

Foto

Foto viene migliorato con iOS 12 in termini di velocità di ricerca nella nostra galleria fotografica con la possibilità di affinare la ricerca inserendo logo, evento e altro.

Verranno addirittura proposti miglioramenti per la foto scattate anche un anno prima e sarà finalmente possibile scambiare foto a piena risoluzione oltre che poter condividere i propri album fotografici.

Siri

Siri con iOS 12 diventa ancora più veloce e potrà fare molto di più ed è più intelligente, con gli stortcuts si potrà finalmente imparare le cose manualmente perché sarà possibile sfruttare l’opzione “Aggiungi a Siri” nelle app compatibili con Siri, ovviamente sarà possibile aggiungere la funzione anche nelle applicazioni già presenti in App Store, funzione che verrà implementata dagli sviluppatori.

Applicazioni Apple News, Borsa, Memo Vocali e iBooks

Apple diventa ancora più completo e performante, Borsa ancora più integrato con Apple News, un’esperienza ancora migliore su iPad.

Apple apps

Memo Vocali viene completamente ridisegnata e iBooks, l’app che permette di leggere eBooks su iDevice, grafica ridisegnata molto più vicina ad App Store e cambia nome in Apple Books.

Particolare attenzione viene data alle notifiche che, spesso ci tengono sempre collegati e attaccati al display del nostro telefono o iPad, adesso il “Non Disturbare” viene automatizzato così da non farci distrarre dalle notifiche quando non vogliamo essere distratti.

apple notifications

Finalmente iOS 12 supporterà il raggruppamento delle notifiche, verrano categorizzate per app.

Ora iOS12 ci mostrerà dei report settimanali sull’uso del nostro dispositivo e si può addirittura impostare un tempo limite per poter utilizzare le applicazioni il giusto!

kids notifications

Funzione davvero utile per gli adolescenti, ma anche per gli adulti!

Ovviamente tutto è centralizzato e si sincronizza automaticamente su iPad ed iPhone.

Messaggi

Craig Federighi parla di Animoji, importanti per esprimere le proprie sensazioni, per sorridere e per divertire ma ora vengono introdotte le Memoji, una sorta di Animoji personalizzate per digitalizzare il nostro volto.

Memoji

personalizzare memoji

Dalla dimostrazione in diretta è impressionante come siano ben fatte e reattive le Memoji e ci sono centinaia di personalizzazioni fra capelli, occhiali, colori degli occhi e dei capelli..

Nell’applicazione fotocamera è stato implementato anche l’utilizzo delle Memoji così da poterle personalizzare ulteriormente prima di scattare un selfie del nostro avatar.

Facetime

Facetime è una fra le novità WWDC18, subisce oggi un grandissimo miglioramento: Group FaceTime per poter fare eccezionali conferenze che sopporteranno fino a 32 utenti simultaneamente!

Group Facetime

Nuova interfaccia grafica interattiva e con intelligenza artificiale in grado di ingrandire o rimpicciolire la schermata di ogni partecipante automaticamente quando parla, davvero sensazionale e ovviamente anche qui si potranno usare le Memoji.

Apple Watch

Sul palco ritorna Tim Cook per parlare di Apple Watch la cui adozione continua a crescere e solo nel 2017 c’è stata una crescita negli acquisti del 60%.

watchOS 5

watchOS 5 è una delle novità WWDC18 che riguarda Apple Watch, a partire dal Fitness, Apple Watch aggiunge nuovi “Award”, ricompense e medaglie durante le sfide con i nostri amici, tantissimi tipi di allenamento da scegliere e vengono aggiunti: Yoga, Hiking e migliorata la corsa all’aperto.

Apple watch

Apple Watch capirà quando ci stiamo allenando così da poter avviare il tracciamento dell’allenamento anche se ce ne dimentichiamo.

wallkie talkie apple watch

Oggi finalmente è possibile usare messaggi vocali a mo’ di Walkie Talkie, infatti l’app che lo consente si chiama Walkie-Talkie.

Con watchOS 5 non servirà dire “Hey Siri” per attivare Siri, basterà solo ruotare il polso e chiedere a Siri cosa ci interessa!

Ovviamente non poteva mancare la personalizzazione del centro di controllo per avere tutto ciò che ci serve nel centro di controllo con watchOS 5.

Apple TV

Apple TV è stata presentata a Settembre 2017 4K HDR, oggi Tim Cook introduce il nuovo tvOS.

Nuovi contenuti in risoluzione 4K HDR con aggiunta di Dolby ATMOS per un audio ancora più realistico e immersivo.

Apple TV Dolby Atmos

MacOS Mojave

Craig Federighi ci parla di macOS, il vero cuore dei Mac che tanto amiamo!

macOS Mojave

macOS Mojave è la novità WWDC18 riguardante i nostri Mac, Mojave è un deserto molto bello sia di giorno che di notte, questo ha ispirato Apple alla Dark Mode funzione eccezionale per chi sta molto al computer come un grafico o un programmatore.

macOS Mojave Dark mode

La funzione più eccitante è Stacks: una funzione che permette di raggruppare tutti i file sparsi sul desktop per ordinare la scrivania digitale dei nostri Mac.

Anche il Finder subisce un importante aggiornamento riguardante l’anteprima dei file: si possono addirittura vedere anche i dati Exif di uno scatto direttamente all’interno del Finder.

Mojave permette anche di fare una firma dal QuickLook, ovvero si può firmare un documento anche senza aprirlo, ma solo guardando l’anteprima.

Gli Screenshots subiscono un importante aggiornamento perché sarà possibile addirittura catturare una porzione di video, registrando solo ciò che ci interessa.

Continuity, la funzione attraverso cui è possibile copiare e incollare qualsiasi parola da Mac ad iPhone od iPad connessi alla stessa rete Wifi, ora Continuity permette di catturare e passare da un iPhone anche una foto appena scattata, ad esempio un Selfie da utilizzare in un documento, funzione eccezionale anche per scansionare una pagina di un documento “al volo” ed utilizzarla subito dopo, tutto grazie a macOS Mojave.

Sono state introdotte anche app come Borsa, Memo Vocali e News su Mac, anche Home sbarca su macOS Mojave, così da poter gestire tutta la domotica di casa.

Sicurezza e Privacy è stato un altro grande punto di Apple: migliorato anche il permesso che utilizzano i siti web attraverso Safari, adesso Apple farà comparire un messaggio quando le informazioni personali potrebbero essere a rischio come ad esempio un’interazione attraverso Facebook.

Mac App Store è stato riorganizzato e riorganizzato con una nuovissima UI.

nuovo mac app store

Queste sono state le novità WWDC18, chiaramente vi terrò aggiornati con più dettagli nei prossimi giorni, nel frattempo vi invito a continuare a seguire AmaTech Blog anche attraverso la pagina Facebook ufficiale per non perdervi tutte le future novità.

About Andrea

Check Also

migliore offerta operatori mobili

L’offerta migliore fra tutti gli operatori mobili – Rivoluzione Iliad Italia

L’offerta migliore fra tutti gli operatori mobili – Rivoluzione Iliad Italia