[GUIDA] Backup WhatsApp, come e perché farlo!

WhatsApp è diventata da anni l’app di messaggistica istantanea più usata al mondo su dispositivi iOS, Android e Windows Phone, ma il “terrore” di molti utenti è quello di perdere tutte le proprie informazioni contenute all’interno delle chat con i propri amici: messaggi, foto, video e quant’altro, oggi, con la nostra guida Amatech vediamo insieme come salvare tutto facendo un backup WhatsApp completo.

In questa guida Amatech vedremo come fare per eseguire il backup WhatsApp completo su iOS o meglio, sul nostro iPhone.

Non sempre è possibile effettuare il backup completo di WhatsApp, soprattutto nel caso in cui non sia attivo iCloud o ci siano comunque problemi relativi all’attivazione di iCloud.

La prima cosa da fare per effettuare il backup WhatsApp del nostro iPhone è di aprire l’app e accertarci che sia possibile eseguirlo:

  1. Entriamo in “Impostazioni” di WhatsApp e scorriamo la schermata fino a trovare la voce “Impostazioni Chat” e successivamente entriamo in “Backup della Chat“;backup WhatsApp
  2. Alla voce “Backup automatico” possiamo anche lasciare “Off“, in base alle esigenze dell’utente, per i più smemorati consigliamo di selezionare “settimanale” e facciamo un tap su “Esegui backup ora“;
  3. A questo punto non dovrete far altro che attendere la fine del backup delle proprie chat!

Questi sono i semplici passi per effettuare il backup Whatsapp completo, ma se doveste avere problemi ad eseguirlo, WhatsApp potrebbe anche mostrarvi a video una schermata in cui chiede di abilitare “Documenti e dati” da Impostazioni.

Nel caso della redazione, abbiamo avuto un problema su un iPhone 4S, nello specifico non riuscivamo a trovare la voce “Documenti e dati” per abilitare WhatsApp al suo interno ed eseguire il backup WhatsApp.

Nel caso in cui aveste questo tipo di problema backup WhatsApp, è facilmente risolvibile recandovi in “Impostazioni-iCloud” e nella schermata che si apre, scorrere fino in basso e selezionare il tasto rosso “Esci” per eseguire la disconnessione di iCloud e successivamente la riattivazione per abilitare nell’elenco impostazioni la voce “Documenti e dati” che precedentemente non compariva.

backup whatsapp

 

problema backup whatsapp

Dopo aver abilitato “Documenti e dati” e al suo interno la voce “WhatsApp” possiamo entrare in “Impostazioni” direttamente dall’app WhatsApp ed eseguire il backup WhatsApp completo seguendo i punti 1-2-3.

Ci auguriamo che questo problema backup WhatsApp non lo abbiate anche voi sui vostri iPhone, ma se doveste riscontrarlo questa è la guida più semplice e immediata per risolvere il problema backup WhatsApp.

Per rimanere sempre aggiornati con le comode e semplici guide Amatech vi invitiamo a seguirci anche tramite la nostra pagina Facebook ufficiale e di commentare anche il post per avere supporto o indicazioni in caso di problemi.

About Andrea

Check Also

usare Internet Noise

Contrastare lo snooping ISP con Internet Noise

AmaTech Blog vi propone oggi come contrastare lo snooping ISP con Internet Noise

  • Appleuser49

    Buongiorno,sfortunatamente ho questo tipo di problema sul mio iphone 5,ho provato più volte a risolvere come suggerite voi ma niente da fare,cosa devo fare ora

    • Andrea

      Sicuro di aver aggiornato all’ultima versione disponibile su App Store?