Evasione fiscale Apple in Italia per 318 milioni di Euro

Come un fulmine a ciel sereno la notizia di oggi riguarda l’evasione fiscale Apple in Italia per 318 milioni di Euro.

Sembrerebbe che l’evasione fiscale Apple in Italia sia relativa al periodo tra il 2008 ed il 2013 in cui, utilizzando particolari artifici, l’azienda con sede in Cupertino vendeva prodotti in Italia sfruttando l’IVA Irlandese che era molto inferiore.

La fonte più che affidabile che ci ha informati è Reuters che pubblica la notizia in cui si parla di ricavi (tra il 2008 ed il 2013) di Apple di 879.000.000 €, ecco perché la cifra da pagare all’Italia ammonta a 318 milioni di Euro o 348.000.000 $.

evasione fiscale Apple in italia

Il CEO di Apple, Tim Cook ha dichiarato di voler pagare tutto ciò che Apple deve pagare difendendo però le pratiche “inusuali” di evasione fiscale Apple nel periodo in cui pagava l’imposta sul valore aggiunto Irlandese e non Italiano.

Questa evasione fiscale Apple in Italia per 318 milioni di Euro verrà pagata entro il 2016 all’agenzia fiscale italiana.

La notizia dell’evasione fiscale Apple in Italia è stata pubblicata oggi ed è già online da diverse ore sulle più importanti testate internazionali.

AmaTech Blog vi aggiornerà sulla notizia dell’evasione fiscale Apple in Italia per 318 milioni di Euro anche attraverso la pagina Facebook ufficiale, per cui vi invitiamo a continuare a seguirci per saperne di più.

About Andrea

Check Also

probabili prezzi iPhone 8 superiori a 1000€

Probabili prezzi iPhone 8 superiori a 1000€?

Probabili prezzi iPhone 8 superiori a 1000€