Cos’è la crittografia end-to-end WhatsApp attiva da qualche ora

Da qualche ora leggiamo nelle nostre conversazioni WhatsApp (anche vecchie) un nuovo messaggio evidenziato in giallo a proposito della crittografia end-to-end, ma cos’è la crittografia end-to-end WhatsApp attiva da qualche ora?

Alla domanda cos’è la crittografia end-to-end WhatsApp attiva da qualche ora proviamo a rispondere in maniera esaustiva noi di AmaTech Blog iniziando a smentire la falsa credenza delle ultime ore secondo cui questa nuova “sicurezza” introdotta da WhatsApp serva a proteggere le nostre conversazioni via WhatsApp in caso di perdita del proprio iPhone o Smartphone perché non è così.

La crittografia end-to-end infatti non è un processo di sicurezza che protegge l’utente dallo smarrimento del proprio Smartphone e fa sì che nessuno possa leggere le nostre conversazioni, ma è un nuovo metodo di sicurezza mirato a proteggere le conversazioni con i nostri amici a patto che si faccia una procedura di attivazione dopo la quale WhatsApp dichiara all’utente che si astiene dal leggere le conversazioni dell’utente che ha attivato tale funzione, ANCHE in caso di estrema necessità (per motivi legali ad esempio).

crittografia whatsapp

Per cui quel messaggino con lo sfondo giallo in cui si legge ciò che vi mostriamo nello screen di seguito non è altro che un avviso di potenziale attivazione del nuovo servizio di crittografia end-to-end.

cos è la crittografia end-to-end WhatsApp

Se l’utente infatti non fa nulla quando legge l’avviso in giallo, WhatsApp continua a funzionare normalmente e non cambierà assolutamente nulla, se invece l’utente si sta chiedendo cos’è la crittografia end-to-end WhatsApp e come si attiva è un altro discorso che spiegheremo a seguire.

Per attivare la nuova crittografia end-to-end di WhatsApp, facendo un tap sul messaggio con sfondo giallo presente in tutte le chat WhatsApp (a patto che entrambi gli utenti abbiano l’ultima versione di WhatsApp iOS o Android che sia) si aprirà un messaggio che spiega sommariamente cosa sia la crittografia end-to-end, in questo messaggio selezionando “Conferma“, WhatsApp ci aprirà una nuova finestra con un QR Code ed un codice numerico molto lungo, questo codice dovrà essere scannerizzato dall’amico con cui vogliamo attivare tale crittografia che dovrà a sua volta far fare la stessa identica operazione anche a voi.

cos è la crittografia end-to-end WhatsApp

Per cui per attivare questo tipo di sicurezza via chat bisognerà conoscersi fisicamente e soprattutto vedersi fisicamente per poterlo fare visto che al momento non c’è alternativa per attivare la crittografia end-to-end senza essere fisicamente nello stesso posto.

Per avere maggiori informazioni a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale WhatsApp che spiega più dettagliatamente questa procedura.

AmaTech Blog spera di avervi proposto una spiegazione esaustiva alla vostra domanda “cos’è la crittografia end-to-end WhatsApp” e vi invita a continuare a seguirci anche attraverso la pagina Facebook ufficiale per non perdervi nessun aggiornamento futuro.

About Andrea

Check Also

apple watch salva un uomo

Apple Watch salva un uomo da embolia polmonare

Apple Watch salva un uomo da embolia polmonare